Fra Modestino

  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/views.module on line 906.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
Al secolo Damiano Fucci, è stato un frate minore cappuccino che ha avuto il privilegio di un particolare rapporto filiale con san Pio da Pietrelcina. La madre Anna era, infatti, coetanea e vicina di casa di Francesco Forgione. 
Fin da piccolo, dunque, Damiano sentiva parlare dell’ormai illustre compaesano: dai genitori, dal fratello, dagli altri parenti, dagli altri pietrelcinesi che lo avevano conosciuto.
 
Sentendosi chiamato alla vita religiosa, in un primo momento entrò nell’Ordine Benedettino, poi decise di diventare anche lui cappuccino. Sul momento Padre Pio accolse la notizia con un’esortazione: “Paesano, non mi far fare brutta figura!”. Poi, quando cominciò il suo compito di frate questuante, gli garantì: “Fra Modestino, vai tranquillo, io ti starò sempre vicino e lo sguardo di san Francesco, dal cielo, sarà sempre sopra di te”.
Dopo la morte del Cappuccino stigmatizzato, fra Modestino fu trasferito a San Giovanni Rotondo come portinaio del Convento dove, memore della promessa ricevuta, assicurava ai tanti pellegrini che lo incontravano le sue preghiere per invocare l’intercessione del suo venerato Compaesano, ottenendo numerose grazie dal cielo. Tra queste, il miracolo che ha consentito di proclamare Padre Pio beato. È morto il 14 agosto 2011.
 

Sito creato da sistro.it per informazione e contatti cliccate qui.