Don Arturo D'Onofrio

  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/views.module on line 906.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /var/www/vhosts/monstoppi.it/httpdocs/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
Nacque a Visciano l’8 agosto 1914. Entrato giovanissimo nel seminario di Nola, in seguito al desiderio desiderio di diventare missionario, si trasferì al Pontificio Istituto Missioni Estere (PIME), che dovette abbandonare a causa della salute cagionevole. Fu quindi ordinato il 12 marzo 1938 a Tortona dal vescovo Melchiori.
 
A Tortona conobbe don Luigi Orione e don Giovanni Calabria: quest'ultimo divenne la sua guida spirituale e lo incoraggiò a realizzare il suo "sogno apostolico": aiutare i bambini più bisognosi del Meridione d'Italia. Padre D'Onofrio ottenne da monsignor Melchiori, di poter iniziare l'opera apostolica di beneficenza nel suo paese natale. Fondò, così, la “Piccola Opera della Redenzione”, ispirandosi alle opere a favore dei giovani già volute da don Bosco, don Orione e don Calabria; poi fondò la congregazione dei Missionari della Divina Redenzione e infine le Piccole Apostole della Redenzione insieme a madre Anna Vitiello. 
 
Morì il 3 novembre 2006. Il suo funerale ha visto la partecipazione di circa 4000 persone giunte da tutta Italia.
 

Sito creato da sistro.it per informazione e contatti cliccate qui.